Previene l’immunodeficienza neonatale

Il Difetto di trasferimento dell’immunità passiva (FTPI) è molto frequente, e interessa sia i vitelli da latte sia quelli da carne. L’immunodeficienza che ne consegue aumenta il rischio di malattie e le probabilità di morte.

Biocolost B previene l’FTPI e aumenta le difese immunitarie contro la diarrea neonatale. Contiene 12 grammi di immunoglubuline colostrali in fase liquida, ricavate dal colostro di vacche che hanno partorito almeno tre volte.

Somministrato prima del colostro materno ai vitelli a rischio di FPT (non accuditi, figli di primipare, nati da parto difficile, ecc.), rafforza le difese immunitarie e contribuisce a prevenire il rischio di diarrea, di crescita stentata o di morte precoce.

biocolostB_page

Mangime complementare per vitelli e agnelli neonati.
ISTRUZIONI PER L’USO: Somministrare 1 flacone (100 ml) per via orale immediatamente dopo la nascita e comunque non oltre le 6 ore dal parto. In caso di problemi enterici durante la vita neonatale, suddividere la somministrazione in 2 pasti

CONFEZIONE: Flacone da 100 ml

Conservare tra 4°C e 20°C