Compensa la carenza di fosforo

Dopo il parto la fosfatemia delle lattifere cala, e per cause ancora oscure si mantiene bassa per  alcune settimane. L’eventuale ipocalcemia post-parto aggrava questo calo, e possono comparire sintomi come inappetenza e spossatezza, fino alla paresi puerperale e alla Sindrome della vacca a
terra.

Le soluzioni endovenose non sono adatte a correggerla, perché forniscono
una quantità di fosfati insufficiente.BoviBol P permette compensare l’ipofosfatemia in modo pratico e sicuro.

È prodotto con una tecnica originale che permette di ottenere boli di
grandi dimensioni a dissoluzione controllata. Il suo impiego permette di
compensare rapidamente l’ipofosfatemia ed evitarne le gravi conseguenze.

Mangime complementare minerale in boli ruminali a dissoluzione lenta per bovine da latte

ISTRUZIONI PER L’USO:1 Aprire l’involucro
• aprire il tappo • sfilare l’anello di tenuta • strappare completamente l’involucro lungo la linea fustellata • estrarre il bolo
2 Somministrare con l’apposito lanciaboli, da 1 a 2 boli ogni 8 ore in caso di inappetenza post-parto o paresi puerperale

CONFEZIONE: Bolo da 195 g. Lanciaboli fornito separatamente